Nuovo dispositivo medico fisioterapico disponibile alla Medica San Paolo

Si tratta del ProNexibus®, dispositivo medico registrato che lavora ad alte frequenze (2 Mhz, 4 Mhz, 8 Mhz) con una potenza massima di 100 W.

Patologie trattabili più comunemente

– cervicalgie traumatiche
– cervicalgie degenerative ( cervicali)
– lombalgie, lombosciatalgie, sciatica
– periartrite
– gonalgie, gonartrosi, coxalgie, coxartrosi
– stiramenti, strappi muscolari
– rizartrosi
– artrosi in genere
– dolori reumatici
– patologie muscolo scheletriche in genere
– artrosi localizzata
– trauma sportivo ( gomito del tennista, tennis leg etc..)
– riabilitazione postoperatoria ricostruzione crociato anteriore, cuffia dei rotatori, bicipite brachiale

Prodotto adatto nel campo della fisioterapia della riabilitazione e della terapia antalgica.

ProNexibus® è sicuro e non necessita di creme e gel conduttivi

Evidenze sperimentali cliniche hanno dimostrato che le correnti ad alta frequenza hanno effetti antinfiammatori e antiedemigeni. Visti i risultati sulla parte muscolare, specie nei casi di stiramenti o strappi muscolari, in cui alla fine del trattamento non si trova traccia di tessuto fibrotico, è ormai pensiero condiviso che le onde ad alta frequenza abbiano anche effetti rigeneranti.

Il trattamento ha effetto antiedemigeno, antinfiammatorio, antalgico e rilassante sin dalla prima seduta.

ProNexibus® può essere usato anche sui portatori di protesi e placche

La terapia con ProNexibus® richiede poco tempo e dà ottimi risultati.

Nel caso in cui l’articolazione abbia subito un trauma si può agire dopo poche ore o al massimo entro le 36 ore con ProNexibus®, mentre nel caso di patologie degenerative il trattamento può iniziare immediatamente

La terapia Pronexibus può essere usata singolarmente o in associazione ad altre terapie fisiche e/o manuali, il tutto sotto stretta sorveglianza dello staff medico e fisioterapico.

Sorgente e riferimento

Pronexibus