MEDICA SAN PAOLO OFFRE TERAPIE NUTRIZIONALI

Una nutrizione corretta costituisce un elemento fondamentale nella prevenzione di numerose condizioni patologiche.

Dietista Nutrizionista

Il nutrizionista è un dottore laureato in biologia iscritto nella Sez.A dell’Ordine Nazionale dei Biologi. Può svolgere la professione di Biologo nutrizionista in totale autonomia e firmare diete e consulenze nutrizionali.

L’art. 3 della Legge 396/67 e il Decreto Ministeriale 22 luglio 1993, n. 362 (Tariffario professionale) consentono al biologo di elaborare diete ottimali sia in condizioni fisiologiche sia in condizioni patologiche accertate dal medico.

Medica San Paolo offre il servizio di consulenza nutrizionale attraverso la collaborazione con la Dott.ssa Catardo Cristina Valeria dietista.

Di cosa si occupa

IPERTENSIONE

L’ipertensione è una patologia che porta all’insorgere di malattie cardiovascolari quali l’ictus, lo scompenso cardiaco, malattie arteriosclerotiche ma anche insufficienza renale. Un aumento del peso corporeo fa sì che lo sforzo fisico che il cuore deve effettuare per pompare sangue di peso aumenta il lavoro che il cuore deve fare per pompare il sangue in tutto il corpo. Seguire una dieta sana e bilanciata può aiutare a riportare il cuore al suo normale funzionamento e quindi il ripristino di una giusta pressione sanguigna. Un giusto stile alimentare e di vita è di grande aiuto nel mantenere nei limiti i valori della pressione arteriosa. La Dott.ssa Catardo Cristina è specializzata anche nella realizzazione di diete per pazienti affetti da ipertensione, oltre a redigere una dieta personalizzata, consiglia lo stile di vita che deve seguire e segue il paziente durante il suo percorso di ripristino del ritmo cardiaco.

IPERCOLESTEROLEMI

Per ipercolesterolemia si intende una quantità di colesterolo presente nel sangue che supera i valori standard che oscillano tra 140 ed i 200 mg/dl. La colesterolemia viene influenzata molto dal ritmo con cui il corpo produce colesterolo. L’ipercolesterolemia non è una vera e propria malattia, poiché deriva principalmente da un disordine metabolico che con il passare degli anni può portare a delle patologie cardiovascolari. L’organismo umano ha bisogno anche del colesterolo per il suo perfetto funzionamento. Il colesterolo è prodotto dal fegato ma viene introdotto anche con l’assunzione di alcuni cibi quali carne, burro, salumi, formaggi, tuorlo dell’uovo, fegato. È invece assente in frutta, verdura e cereali. Quando si decide di fare una dieta per ridurre i valori di colesterolo, questa la si fa per limitare i rischi di infarti e altre malattie cardiovascolari. Alla luce di queste considerazioni, la Dott.ssa Catardo Cristina formulerà una dieta ricca di cibi sani che portino alla riduzione del colesterolo cattivo (LDL) e al rispettivo aumento di quello buono (HDL), che siano allo stesso tempo nutrienti ed energetici. La dottoressa seguirà il paziente nel suo percorso, lasciandosi libera di variare la dieta in relazione alla risposta del fisico del cliente.

ALLERGIE ALIMENTARI

Le allergie sono delle reazioni del sistema immunitario a dei principi presenti nel cibo che vengono chiamati allergeni. Le allergie si verificano quando, per qualche infiammazione dell’intestino, il processo digestivo non ha luogo e le proteine che vengono immesse nel sangue vengono riconosciute come corpi estranei portando così ad un principio di allergia. Da questo momento in poi l’organismo riconoscerà tali proteine come estranee e il paziente svilupperà un’allergia per quel tipo di alimento o tutto ciò che contiene la proteina estranea. Le allergie sono frequenti nei primi mesi di vita in cui il sistema immunitario del bambino non è ancora completamente sviluppato e si vanno attenuando durante la crescita. Diversamente si parla di intolleranza alimentare quando l’organismo è carente di enzimi che sintetizzino le molecole ingerite dal paziente. Hanno uno sviluppo lento che potrebbe durare anche dei giorni. A differenza delle allergie, le intolleranze non hanno una base di riconoscimento tramite analisi cliniche, infatti i pazienti che sono intolleranti seguono una dieta varia. La dott.ssa Catardo Cristina, valutando i risultati delle analisi cliniche, valuta con il paziente quale siano gli alimenti che dovranno far parte della propria alimentazione quotidiana.

SINDROME METABOLICA

La sindrome metabolica è una condizione caratterizzata dalla contemporanea presenza nello stesso paziente di diversi disordini metabolici ciascuno dei quali è di per sé un noto fattore di rischio cardiovascolare. Il rischio cardiovascolare globale risulta, dunque, altissimo. Per poter parlare di sindrome metabolica devono essere presenti contemporaneamente ALMENO TRE dei seguenti fattori di rischio: -Pressione arteriosa superiore a 130/85 mmHg -Trigliceridi ematici superiori a 150 mg/dl -Glicemia a digiuno superiore a 110 mg/dl (100 mg/dl secondo l’ADA) -Colesterolo HDL inferiore a 40 mg/dl nell’uomo o a 50 mg/dl nelle femmine -Circonferenza addominale superiore a 102 centimetri per i maschi o a 88 centimetri per le femmine. Si ritiene che lo sviluppo di tale sindrome, sia dovuta all’interazione di fattori genetici da un lato e dall’altro ad elementi ambientali quali sedentarietà, fumo e cattiva alimentazione. La dott.ssa Catardo Cristina realizza diete anche per pazienti affetti da sindrome metabolica. Insieme al paziente elabora il piano nutrizionale più adatto alle condizioni fisiche e allo stile di vita del soggetto, consigliando i nutrimenti giusti e una giusta attività fisica per ridurre la patologia e l’insorgere di problemi più gravi. Apportare dei drastici cambiamenti nel proprio stile di vita, aiutati da una sana alimentazione migliorare notevolmente lo stato di salute. La dottoressa seguirà il paziente nel suo percorso di riabilitazione nutrizionale, apportando, quando necessario le modifiche alla dieta rilasciata.

OBESITA’

Per obesità si intende generalmente un eccessivo accumulo di grasso corporeo che si verifica quando l’introito calorico eccede il dispendio energetico. La diffusione di questo disordine ha ormai raggiunto un carattere epidemico in numerosi paesi occidentali, ma non solo e colpisce sia adulti che bambini. Le cause principali di questa diffusione sono da ricercarsi principalmente nelle abitudini alimentari contraddistinte da un consumo di cibi altamente energetici e da uno stile di vite tendente alla sedentarietà. L’obesità con il tempo può portare all’insorgere di patologie gravi quali malattie respiratorie, cardiovascolari, diabete. La Dott.ssa Catardo Cristina specialista in Obesità effettuerà, in presenza di analisi cliniche,sul prescrizione medica una valutazione sul fabbisogno nutritivo predisponendo un piano alimentare che porti al miglioramento delle condizioni di salute del paziente, alla riduzione graduale del peso corporeo e al controllo, finalizzato alla riduzione o scomparsa, delle problematiche concomitanti (ipertensione,ipercolesterolemia, ipertrigliceridemia, alterata tolleranza ai carboidrati).

DIABETE

La Dott.ssa Catardo Cristina realizza piani dietetici personalizzati anche per pazienti affetti da diabete. Il diabete è una malattia caratterizzata da una presenza eccessiva di glucosio nel sangue, che porta ad uno stato di iperglicemia causata da una scarsa produzione di insulina nell’organismo. Esistono diverse tipologie di diabete con diversi stadi di gravità: • TIPO 1: l’organismo non produce insulina; • TIPO 2: l’organismo produce una quantità di insulina non sufficiente; • GESTAZIONALE: si verifica durante la gravidanza. In generale scompare dopo il parto; • ALTRI TIPI DI DIABETE: esistono tipi di diabete che possono avere origini genetiche, derivanti da farmaci, legati ad alcune reazioni del sistema immunitario contro l’insulina, ecc…. La Dott.ssa Catardo Cristina realizza diete equilibrate per soggetti affetti da qualsiasi tipo di diabete, descrivendo in modo dettagliato i tipi di alimenti da assumere e le quantità consentite.

VISITE DIAGNOSTICHE

La diagnosi permette di conoscere il tipo di malattia che affligge un paziente. I mezzi diagnostici sono quelle azioni, strumenti, apparecchiature che permettono di ottenere il maggior numero di informazioni sulla alterazioni di stato di salute per poter formulare la diagnosi.

ATTIVITA’ TERAPEUTICHE

Le attività terapeutiche permettono la riabilitazione dei pazienti affetti da patologie o disfunzioni congenite o acquisite attraverso molteplici interventi terapeutici, quali: terapia fisica, terapia manuale/manipolativa, tecar-terapia, terapia posturale, laser-terapia, ultrasuonoterapia e altre.

CONTATTI

La Medica San Paolo è a disposizione per qualsiasi esigenza dei nostri clienti.